Ricordo di Gino Faustini, economista del lavoro

Si respirava una certa aria di “Prima Repubblica” alla Sala gialla del CNEL lo scorso 19 ottobre, nell’accezione positiva di questo richiamo. L’occasione è stata la rievocazione – organizzata dal professor Leonello Tronti – della figura dell’economista del lavoro Gino Faustini (1930-2017), già dirigente generale del vecchio Ministero del Bilancio e della Programmazione Economica, poi elemento di punta dell’ufficio studi della Confindustria, protagonista insieme ai personaggi che lo hanno ricordato –  e dei quali qui sotto è presente il ricordo videoregistrato – di una stagione della nostra politica, da collocare intorno agli anni ’70-’80 del secolo scorso. Gli storici che vorranno ricostruire la storia della predisposizione delle politiche economiche di quegli anni potranno attingere utilmente a questi ricordi, perchè testimoniano tutti di un’epoca nella quale la cosiddetta “politica” operava “reclutando” le migliori “teste d’uovo” presenti nel mondo accademico e avvalendosi del supporto (generoso) di dirigenti pubblici. Si avvicendano in questi ricordi le figure – in alacre sinergia – di Carlo Dell’Aringa, di Innocenzo Cipolletta, di Paolo Garonna, di Raffaele Morese, di Ezio Tarantelli, di Renato Brunetta, di Giuliano Amato e dello stesso Tiziano Treu, per citare solo i più noti fra loro. Ma i “nomi grossi” erano solo la punta di diamante di un mondo vivo e laborioso, composto dai migliori esperti in campo, che consigliavano il “principe” e suggerivano le soluzioni più vantaggiose, dati gli obiettivi prefissati dalla politica. Oggi quelle stesse persone, con qualche capello bianco in più, godono “uti singuli” di una meritata fama, ma è venuto a mancare quell’humus collettivo che arricchiva il Paese. La nuova “politica” – stupida, cieca, interessata solo al sondaggio del giorno dopo – non sembra avere necessità di attorniarsi di menti libere e operose. Sembra bastarle la fuffa.

Va ringraziato il professor Leonello Tronti per aver organizzato questa giornata di bella rievocazione.

Proponiamo anche anche un elenco degli scritti di Faustini – clicca qui – e un articolo dell’anno 2000 sulle politiche per l’occupazione in Italia, scritto con Carlo dell’Aringa.

Tiziano Treu, presidente CNEL;

Marco Faustini;

Antonella Crescenzi;

Letizia Ravoni;

Raffaele Morese;

Innocenza Cipolletta;

Paolo Sarpellon;

Ugo Trivellato;

Paolo Sestito;

Fabrizio Trau;

Alessandro Roncaglia;

Attilio Pasetto;

Bruno Chiarini;

Gabriele Olini;

Sergio De Nardis.

Faustini Dell’Aringa 2000 – politiche ell’occupazione

 

Articoli Recenti Relativi