Trapani-Siracusa in 11 ore (e tre cambi): la folle situazione delle ferrovie al Sud

Presentiamo qui di seguito il Rapporto Pendolaria, recentemente prodotto da Legambiente, che analizza per l’anno 2018 la situazione del trasporto ferroviario in Italia. Fra i commenti, segnaliamo quello relativo alla situazione scandalosa delle ferrovie siciliane, presente sul sito web Balarm – vedi qui: ogni giorno le corse dei treni regionali in tutta la Sicilia sono 428 contro le 2.396 della Lombardia. Un caso estremo è quello di chi si sposta da Siracusa a Trapani: il collegamento più “veloce” richiede 11 ore e 10 minuti di viaggio con tre cambi. Continua a leggere

La mortificazione degli impiegati pubblici: lettera aperta al Presidente del Senato Casellati

Come noto è in discussione in seconda lettura al Senato il cosiddetto disegno di legge sulla concretezza n. 920- B (vedi qui il testo e il calendario dei lavori), predisposto dal Ministro della Pubblica amministrazione Giulia Bongiorno. Ella si era presentata mesi fa ai sindacati e all’opinione pubblica affermando che non intendeva mettere mano all’ennesima “grande riforma”, ma che preferiva  piuttosto procedere con interventi mirati su temi specifici. Continua a leggere

Il miracolo economico e sociale di Brescia

Giornali e televisioni d’assalto ci mostrano giornalmente la parte meno edificante della vita sociale e politica del nostro Paese, lasciando sempre puntualmente ai margini la descrizione delle situazioni d’eccellenza, che pure esistono.  Continua a leggere

Il successo della Apple visto da un altro punto di vista

La nascita e le fortune di Apple hanno alimentato un mito dei nostri tempi che vede tre o quattro ragazzi che partono dal garage di casa dei genitori, hanno l’intuizione giusta, creano una start up e divengono in pochi anni leader mondiali nella diffusione di prodotti rivoluzionari quali l’iPod, l’iPhone,l’iPad  (Steve Jobs), ma anche Windows di  Bill Gates e Facebook di Mark Zuckerberg. Continua a leggere