Corte di Cassazione: obbligo per l’immigrato di conformare i propri valori a quelli del mondo occidentale in cui ha liberamente scelto di inserirsi

Share
Print pagePDF pageEmail page

corte-di-cassazione-2

Pubblichiamo qui sotto il testo integrale della Sentenza n.  24084 della Corte di Cassazione, 1a sezione penale – pubblicata lo scorso 15 maggio 2017 – in ordine al diritto di un  indiano di religione sikh (vedi) – residente a Goito (MN) – di “portare fuori dalla propria abitazione un coltello della lunghezza complessiva di 18,5 centimetri“, comportamento quest’ultimo che egli asseriva conforme ai precetti della sua religione. Vedi commento del Sole 24 ore – clicca qui.

Chiara l’enunciazione della massima contenuta nella sentenza: “Non è tollerabile che l’attaccamento ai propri valori, seppure leciti secondo le leggi vigenti nel paese di provenienza, porti alla violazione cosciente di quelli della società ospitante“.

Cassazione penale n. 24084/2017

Articoli Recenti Relativi