Progetto 80 – Rapporto preliminare al programma economico nazionale 1971-1975


copia-di-copertina-progetto80_copertina

Quello che pubblichiamo qui sotto é un documento di nessuna utilità pratica, ma di valore storico e morale unico, utile a qualunque giovane studioso voglia comprendere in profondità le vicende istituzionali del nostro Paese: é il “Rapporto preliminare al programma economico nazionale 1971-1975” presentato nel 1969 dal Ministero del Bilancio e della programmazione economica Continua a leggere

La lingua delle leggi: seminario presso la Scuola Nazionale d’Amministrazione


battini-e-melis

In un consesso di professori universitari – che hanno per missione e vocazione il vincolo deontologico dell’equilibrio – non si potrà giustamente mai esprimere un giudizio sulla legislazione italiana con i termini che altri come noi hanno il privilegio e la fortuna di poter utilizzare e cioè: la qualità della produzione legislativa italiana del tempo attuale fa pena. Continua a leggere

La corruzione negli Enti locali come fenomeno diffuso


manette

E’ un fenomeno che sta assumendo i contorni dell’emergenza nazionale: si moltiplicano i casi di arresti di sindaci e/o dirigenti di Comuni o Regioni per vicende legate ad appropriazioni, corruzione, favoritismi familiari, arricchimenti illeciti. Continua a leggere

I convegni tenutisi in occasione del ForumPa 2017


forumpa-2017

Diamo conto con un link appropriato - clicca qui - di tutti i convegni e incontri tenutisi in occasione dell’appuntamento 2017 del Forum Pa. La nostra Associazione era presente in due iniziative: 1) la presentazione del numero di marzo ultimo scorso della rivista on line Nuova Etica pubblica” su “Politiche pubbliche per beni e attività culturali” (sfoglia qui), Continua a leggere

Una lectio magistralis di Sabino Cassese sulla crisi della Pubblica Amministrazione italiana.


foto-cassese

E’ un peccato che questa Lectio Magistralis di Sabino Cassese – tenuta solo due anni fa presso Trentino School of Management - vedi - giaccia dispersa fra le tante “bottiglie” galleggianti  nel grande web: Continua a leggere

Convegno al Forumpa il prossimo 23 maggio – il punto sulla valutazione delle performance


titolo-del-convegno

Organizzato da Giovanni Urbani. Partecipano fra gli altri Marco De Giorgi, responsabile al Dipartimento Funzione pubblica per la valutazione della performance e il nostro presidente Antonio Zucaro continua a leggere.

SNA ed IRPA – Politica e Dirigenza pubblica in Italia


SNA logo        irpa logo

Affidiamoci alla penna di Stefano Battini, Luigi Fiorentino e Lorenzo Casini, tre studiosi di pubblica amministrazione  fra i più accreditati, per conoscere quale sia il parere documentato e ragionato sui rapporti fra politica e dirigenza dopo le riforme degli anni ’90. Continua a leggere

I pareri del Consiglio di Stato sugli schemi di decreto legislativo sul pubblico impiego


consiglio_di_stato

Era uno dei passaggi cardine dell’iter di approvazione degli schemi di decreto legislativo n. 391(vedi qui)  e n. 393 (vedi qui)      sottoposti dal Governo anche all’intesa della conferenza Stato Regioni e alla valutazione finale delle due Camere: con i pareri n. 916 (vedi qui testoe n. 917 (vedi qui testoresi pubblici lo scorso 21 aprile 2017, il Consiglio di Stato si è pronunciato sulle modifiche ai decreti legislativi, rispettivamente, n. 165 del 2001 e n. 150 del 2009. Si trovano sul sito del Consiglio di Stato le sintesi sommarie (vedi qui per n. 916 e vedi qui per n. 917) del contenuto di tali pareri. Continua a leggere

Storia di un partigiano bambino: aria di libertà


screenshot-2017-04-25-10-04-05

Commento di Alfredo Vitaliano al libro “Aria di libertà” di Federico Fornaro.

Quando lo videro arrivare i vecchi partigiani si interrogarono gli uni con gli altri, con uno sguardo: cosa ci faceva un bambino fra di loro? Continua a leggere

I ponti crollati e la gestione pubblica delle infrastrutture


ponte-crollato

Dietro il fenomeno sempre più inquietante di ponti e cavalcavia che crollano non si nascondono solo maleodoranti storie di corruzione, quali quelle svelate dall’Espresso (Vedi qui “Parla il primo grande pentito delle grandi opere”), Continua a leggere

La dichiarazione dei leader dei 27 stati membri – forza Europa


europa-27

Forza Europa!

Cosa emerge dalla Dichiarazione dei leader dei 27 Stati membri – vedi qui il testo - riunitisi a Roma per rievocare, a 60 anni esatti di distanza, lo spirito dei due Trattati di Roma istitutivi della CEE e della CEEA (o Euratom) tra Francia, Germania Ovest, Italia, Paesi Bassi e Lussemburgo? Continua a leggere

L’ amministrazione federale U.S.A. : atti del convegno.


Screenshot 2016-08-14 13.38.34

Pubblichiamo le slide di presentazione, gli interventi video-registrati e il testo integrale dello studio “Merit System – funzionamento dell’amministrazione federale U.S.A.“, presentato in occasione del convegno organizzato da Nuova Etica Pubblica a Roma il 21 marzo scorso. Continua a leggere

La rivista dell’Associazione – Nuova Etica Pubblica, n. 8 del marzo 2017


Focus del numero: POLITICHE PUBBLICHE PER I BENI E LE ATTIVITA’ CULTURALI

 RIVISTA Nuova Etica Pubblica n. 8 marzo 2017

“La corruzione nasce dalla politica”


Cantone R

Nel rinviare all’intervista di ieri 14 marzo del Presidente dell’autorità Anticorruzione, Raffaele Cantone a “La Repubblica” –  vedi qui testo completo, ne evidenziamo qui gli aspetti strettamente attinenti al funzionamento delle pubbliche amministrazione. Continua a leggere

Gli incarichi dirigenziali a tempo determinato: come dovrebbero essere e come sono.


sedia di autorità

Pubblichiamo  il link all’articolo di Luigi Olivieri –  clicca qui  - sull’utilizzo spregiudicato  delle nomine dei dirigenti a tempo determinato in alcune realtà locali. L’articolo trae spunto dall’emanazione di una sentenza della Corte dei Conti (n. 38 del 1° marzo 2017, vedi qui sotto) con la quale un sindaco della Toscana é stato condannato a rimborsare spese di trasferta per sé e per la sua giunta non consentite dall’Ordinamento. Continua a leggere

I furbetti del cartellino e l’etica del servizio pubblico.


fannullone

L’umiliante sequela di denunce ai “furbetti del cartellino” - vedi da ultimo  i 55 arresti in una ASL - non accenna a diminuire, anche a dispetto di norme già in vigore che prevedono il licenziamento con procedura d’urgenza (un mese ) per chi venga colto a truffare i sistemi di rilevazione delle presenze. Continua a leggere