Amministrazione pubblica in tempi di crisi: evidenze statistiche


statistiche-dipendenti

Quale conseguenze nelle pubbliche amministrazioni – italiana e non – della lunga e perdurante crisi economica iniziata nell’anno 2008?  Continua a leggere

Guido Melis: una riflessione ancora attuale sulla privatizzazione


melis-2

Particolarmente interessante lo scritto di Guido Melis del 2003 –  che qui ripubblichiamo – perché la ricostruzione storica del processo di privatizzazione da lui effettuata  illustra perfettamente il fatto che tutte le idee che sostennero il processo riformatore traevano origine dal pensiero di Massimo Severo Giannini Continua a leggere

Massimo Severo Giannini: la voce “pubblico impiego” nell’Enciclopedia del diritto


foto-giannini-copia

E’ con una certa emozione che riproduciamo qui sotto il testo digitalizzato di una voce dell’Enciclopedia del diritto dell’anno 1970, curata da Massimo Severo Giannini (1915- 2000), Continua a leggere

I dati errati dell’OCSE sulle retribuzioni dei dirigenti pubblici italiani e le conseguenti speculazioni giornalistiche.


paperon-de-paperoni

Si verifica ormai con puntualità annuale un corto circuito mediatico che inizia a sapere di ridicolo: l’OCSE pubblica il suo Report annuale sulle pubbliche amministrazioni dei 35 paesi membri e qui in Italia i giornali a diffusione nazionale concentrano tutto il “fuoco mediatico” su un   unico dato - errato e/o ballerino – presente in quel rapporto: le retribuzioni dei dirigenti pubblici italiani. Continua a leggere

Guido Melis: sintesi della storia dell’Amministrazione pubblica italiana in un’intervista


italia-unita-guido-melis-195x300-copia

In margine al suo testo “Fare lo Stato per fare gli italiani”, il prof. Guido Melis – ordinario di Storia delle istituzioni politiche alla Sapienza di Roma - ha rilasciato tre giorni fa un’intervista che a buon titolo può essere considerata una storia sintetica dell’Amministrazione pubblica italiana. Continua a leggere

SVIMEZ – Il quadro di riferimento per interventi infrastrutturali nel Mezzogiorno.


svimez

La SVIMEZ ( vedi qui il sito istituzionale ricchissimo di rapporti e informazioni) si è occupata nel recente convegno del 3 luglio 2017 della tematiche delle “reti infrastrutturali al SUD“, con ciò intendendo un (auspicabile e auspicato) programma generale unitario sui territori del Meridione, Continua a leggere

La previsione legislativa di “Zone economiche speciali” (ZES) per lo sviluppo del Mezzogiorno d’Italia


tent

Angelo Giubileo aveva già individuato non molto tempo fa l’esperienza delle Special Economic Zone in altre realtà nazionali (Cina) come possibile e sfidante soluzione al problema annoso dello sviluppo della presenza pubblica nel sistema economico italiano (vedi qui l’illustrazione da parte di Giubileo). Continua a leggere

Carlo Nordio: Leggi velleitarie e nuovi reati inapplicabili


nordio

Carlo Nordio, magistrato in pensione dal febbraio di quest’anno, noto dai tempi delle indagini sulle Brigate rosse, poi sulle cooperative rosse, infine sullo scandalo M.O.S.E. - vedi sua intervista al momento del pensionamento - può dedicare la sua passione civile agli schietti approfondimenti oggi presenti sulle colonne de “Il Messaggero”. Suo bersaglio d’indagine la qualità della nuova legislazione penale.  Continua a leggere

Cosa sono le ZES (Zone Economiche Speciali) e perché ne parla il Governo


zes

Le Zone Economiche Speciali sono state diffusamente descritte in uno scritto di Angelo Giubileo riportato su questo sito: é una forma  di autoimprenditorialità introdotta da decenni nella Repubblica popolare cinese che consiste nell’affidamento di opere pubbliche a società a capitale misto pubblico /privato (vedi qui l’articolo di Giublieo). Continua a leggere

La corruzione negli Enti locali come fenomeno diffuso


manette

E’ un fenomeno che sta assumendo i contorni dell’emergenza nazionale: si moltiplicano i casi di arresti di sindaci e/o dirigenti di Comuni o Regioni per vicende legate ad appropriazioni, corruzione, favoritismi familiari, arricchimenti illeciti. Continua a leggere

Vito Tenore – Studio sul procedimento disciplinare nel pubblico impiego


copertina-tenore

Il professor Vito TENORE, Consigliere della Corte dei Conti, é uno dei massimi esperti in Italia di diritto del procedimento disciplinare nel pubblico impiego. La presentazione del suo ultimo studio – che è stato definito un vero e proprio trattato sulla materia Continua a leggere

Una lectio magistralis di Sabino Cassese sulla crisi della Pubblica Amministrazione italiana.


foto-cassese

E’ un peccato che questa Lectio Magistralis di Sabino Cassese – tenuta solo due anni fa presso Trentino School of Management - vedi - giaccia dispersa fra le tante “bottiglie” galleggianti  nel grande web: Continua a leggere

La sentenza sui direttori dei Musei – opinione a favore del TAR.


screenshot-2017-05-25-13-00-55

Per completezza d’informazione e per una valutazione a spettro ampio, diamo qui conto dell’opinione espressa da Tomaso Montinari, critico d’arte e professore ordinario di Storia dell’Arte moderna all’Università degli Studi di Napoli, di segno nettamente favorevole alla Sentenza del TAR Lazio (vedi). Continua a leggere

Il processo civile telematico


screenshot-2017-05-21-10-14-40

Non tutto è negativo, fortunatamente, nei processi evolutivi delle pubbliche amministrazioni. Fra i  “punti a favore” va senz’altro considerato il cosiddetto “processo civile telematico” che consiste essenzialmente nell’obbligo di fare ricorso unicamente al canale telematico per alcuni degli adempimenti fondamentali del processo civile: a) il deposito degli atti processuali e dei documenti; b) le comunicazioni e notifiche; c) i pagamenti telematici. Continua a leggere

Piccolo riassunto dei nuovi poteri dell’agenzia delle Entrate-riscossione


agenzia-delle-entrate

Come noto, Equitalia é stata soppressa (vedi testo coordinato del D.Legge n. 193/2016 come convertito nella Legge n. 225/2016- clicca qui ) e le sue funzioni sono ora accorpate a quelle dell’Agenzia delle Entrate. Col 1° luglio 2017 quest’ultimo sostituirà Equitalia con poteri di indagine e capacità investigativa spiegabilmente potenziata. Continua a leggere

Il testo comprensibile della “riforma” del pubblico impiego e della valutazione delle performance


madia

Ieri 19 maggio 2017 il Consiglio dei Ministri, dopo il passaggio parlamentare, ha definitivamente approvato gli ultimi due decreti del pacchetto di “Deleghe al Governo in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche” approvato dal Parlamento con la legge n. 124 dello scorso anno 2015: Continua a leggere

La legge Delrio e la tenuta costituzionale delle Città metropolitane


delrio

Viene chiamata “legge Delrio” – dal nome di colui che la ispirò – la Legge 7 aprile 2014, n. 56vedi qui il testo aggiornato - che detta disposizioni in ordine alle Città metropolitane e alle nuove Amministrazioni provincialiContinua a leggere

SNA ed IRPA – Politica e Dirigenza pubblica in Italia


SNA logo        irpa logo

Affidiamoci alla penna di Stefano Battini, Luigi Fiorentino e Lorenzo Casini, tre studiosi di pubblica amministrazione  fra i più accreditati, per conoscere quale sia il parere documentato e ragionato sui rapporti fra politica e dirigenza dopo le riforme degli anni ’90. Continua a leggere

I pareri del Consiglio di Stato sugli schemi di decreto legislativo sul pubblico impiego


consiglio_di_stato

Era uno dei passaggi cardine dell’iter di approvazione degli schemi di decreto legislativo n. 391(vedi qui)  e n. 393 (vedi qui)      sottoposti dal Governo anche all’intesa della conferenza Stato Regioni e alla valutazione finale delle due Camere: con i pareri n. 916 (vedi qui testoe n. 917 (vedi qui testoresi pubblici lo scorso 21 aprile 2017, il Consiglio di Stato si è pronunciato sulle modifiche ai decreti legislativi, rispettivamente, n. 165 del 2001 e n. 150 del 2009. Si trovano sul sito del Consiglio di Stato le sintesi sommarie (vedi qui per n. 916 e vedi qui per n. 917) del contenuto di tali pareri. Continua a leggere