All’apertura del tavolo CCNL dell’area dirigenza e professionisti delle funzioni centrali con linee guida unitarie di CIDA COSMED CONFEDIR e CODIRP

Share
Print pagePDF pageEmail page

Il tavolo delle trattative per il rinnovo del Contratto Nazionale di lavoro dei dirigenti e dei professionisti dei Ministeri, degli Enti pubblici non economici e delle Agenzie fiscali si avvia domani 9 maggio 2018 con la novità descritta dal comunicato stampa unitario delle quattro Confederazioni CIDA, COSMED, CONFEDIR e CODIRP: nel comunicato in questione – vedi qui il testo si auspica e si descrive “un reale e costruttivo processo di sinergia delle rappresentanze sindacali dei vertici delle Amministrazioni pubbliche perché il tassello fondamentale per raggiungere gli obiettivi dell’efficienza e della qualità dei servizi per i cittadini e per le imprese, risiede nell’unità di intenti della dirigenza, di medici e professionisti delle Pubbliche Amministrazioni“. L’accordo fra le quattro Confederazioni, la cui rappresentatività al tavolo è altamente significativa (vedi qui prospetto ARAN) si concretizza oggi nelle linee guida unitarie per il tavolo di contrattazione, firmate lo scorso 3 maggio 2018 dalle quattro Confederazioni, che di seguito si allegano.

CIDA COSMED CONFEDIR CODIRP linee guida unitarie per il CCNL dirigenti e professionisti 2016/2018

Articoli Recenti Relativi